Kyoto’s Momiji

Se non lo respiri non lo puoi capire il Giappone, una terra nella quale ogni pietra, ogni foglia, ogni riflesso trasmette un’energia di base, più ci vado e più mi confonde… Ancora non ho ben percepito se la filosofia Zen invade tutto oppure tutto sprigiona Zen.
Una cosa è certa, questa terra e il suo popolo sono unici al mondo…

Ecco il mio ultimo reportage su Kyoto, la città dei Templi nella stagione dei Momiji rossi! L’antica capitale del Giappone, sul lato occidentale che guarda verso l’asia, ne conserva il sapore, l’armonia e le tradizioni.
Ho avuto la fortuna di essere ospite in una cerimonia all’interno di un tempio, scalzo e rispettoso sono entrato nel loro mondo, e ho riportato con me i ricordi, gli odori e ovviamente le foto.

Templi che si innalzano ovunque, 1900 per l’esattezza, in una città di 2 milioni di persone, di cui una gran parte di giovani girano in bicicletta anche se a loro disposizione vi è una rete di mezzi di trasporto altamente tecnologica e all’avanguardia.
Foreste di bumbù, momiji ad ogni angolo e ristoranti antichi… Questi e mille ricordi, nell’attesa di tornare…

Kyoto 002-1350x
Kyoto 004-1350x
Kyoto 009-1350x
Kyoto 012-1350x
Kyoto 013-1350x
Kyoto 015-1350x
Kyoto 016-1350x
Kyoto 017-1350x
Kyoto 021-1350x
Kyoto 022-1350x
Kyoto 024-1350x
Kyoto 031-1350x
Kyoto 032-1350x
Kyoto 035-1350x
Kyoto 037-1350x
Kyoto 041-1350x
Kyoto 043-1350x
Kyoto 045-1350x
Kyoto 050-1350x
Kyoto 054-1350x
Kyoto 058-1350x
ponte-famoso-kyoto 001-1350x
ponte-famoso-kyoto 002-1350x
ponte-famoso-kyoto 003-1350x
ponte-famoso-kyoto 004-1350x
ponte-famoso-kyoto 005-1350x